Centro Studi e Ricerca (CSR) di coordinamento delle attività di fisica medica

Il Centro rappresenta la struttura di sede della Scuola di Specializzazione in Fisica Medica, dove viene svolta gran parte dell’attività didattica frontale e della formazione professionale di base per gli specializzandi.

Attività

Presso il centro vengono svolte attività in tre campi principali della Fisica Medica: Biomeccanica Cardiovascolare; Strumentazione medica, prelievo ed analisi dei segnali; Dosimetria e raggi X.

Nel settore della biomeccanica cardiovascolare vengono svolte attività di simulazione fisiologica per didattica e valutazione di dispositivi impiantabili , anche per attività per conto terzi. E’ stato realizzato ed è disponibile un simulatore cardiovascolare completo ed è in fase di avanzata validazione un simulatore ventricolare completamente innovativo.

Nel settore della strumentazione, prelievo ed analisi dei segnali sono disponibili tutte le strumentazioni di monitoraggio fisiologico del paziente e sono state realizzate le componenti essenziali di un laboratorio didattico finalizzato alla formazione infermieristica in ambito delle tecniche strumentali di monitoraggio e supporto terapeutico. Esistono inoltre tutte le competenze di progetto e realizzazione prototipale di strumentazione medica.

Nel settore della radioprotezione ed applicazione diagnostica dei raggi X, viene svolta la formazione professionale di base degli studenti della Scuola di Specializzazione in fisica medica. Sono disponibili sistemi dosimetrici, catena di conteggio radio-isotopico ed un sistema radiologico completo di generatore e rivelatore.

Oltre che per le normali attività di fisica sanitaria, questo sistema è stato ottimizzato e caratterizzato per gli studi di assorbimento radiologico di guaine elastiche protettive (guanti piombati). Per questa attività il Centro rappresenta una delle poche strutture riconosciute a livello nazionale .

RESPONSABILE

TEAM

Giuseppe Baldazzi

Professore associato

Ivan Corazza

Ricercatore confermato

Emanuela Marcelli

Professoressa associata

Daniel Remondini

Professore ordinario