Istologia e patologie congenite

Studio delle alterazioni molecolari coinvolte in diverse patologie congenite e nei tumori primitivi del fegato con particolare interesse verso gli aspetti prognostici e terapeutici dell’epatocarcinoma nonché verso i cambiamenti morfologici e funzionali che caratterizzano i processi patologici stessi.

Ambiti di ricerca:

Patologie congenite e tumori primitivi del fegato.

Progetto di ricerca:

Studio dei pathways molecolari coinvolti nell’insorgenza delle patologie congenite, nella NASH, nelle cirrosi e nei tumori primitivi del fegato.

Obiettivi di ricerca aggiornati:

  1. Stabilire i meccanismi molecolari alla base delle alterazioni funzionali responsabili delle patologie congenite.
  2. Identificare nuovi possibili target terapeutici per migliorare la sopravvivenza e la qualità della vita dei pazienti affetti da epatocarcinoma
  3. Identificare bio-marcatori di risposta ai trattamenti farmacologici per l’epatocarcinoma

Responsabile

Team

Francesca Fornari

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Cat. D - area tecnica, tecnico - scientifica ed elaborazione dati

Fabrizia Suzzi

Dottoranda

Collaborazioni:

Camelia Coada, membro del team

Sede del laboratorio

CRBA