Otoneurochirurgia

Il gruppo si dedica al miglioramento delle conoscenze circa la diagnosi, la prevenzione e il trattamento chirurgico delle patologie che colpiscono l’orecchio, l’osso temporale e la base cranica laterale. Focus della ricerca sono gli approcci chirurgici mini-invasivi, tra cui la tecnica endoscopica transcanalare, la chirurgia endoscopica ed endoscopica-assistita per il trattamento del neurinoma dell’acustico, il training in otochirurgia, l’implementazione della tecnica robotica per la chirurgia dell’impianto cocleare e quella dell’orecchio medio.

Ambiti di ricerca

  1. Chirurgia mini-invasiva
  2. Chirurgia endoscopica dell’orecchio medio
  3. Approccio endoscopico esclusivo ed endoscopico-assistito al neurinoma dell’acustico
  4. Sicurezza delle cure in chirurgia dell’orecchio e della base cranica laterale

 

Progetti di ricerca

  1. L’impatto della endoscopia nella chirurgia del neurinoma del nervo acustico
  2. Raccolta dati e studio longitudinale della storia naturale dello schwannoma vestibolare
  3. Il ruolo della chirurgia endoscopica nel trattamento del colesteatoma
  4. Qualità della vita dopo chirurgia endoscopica vs tradizionale
  5. Cost-effectiveness analysis della tecnica endoscopica vs tradizionale nella chirurgia dell’orecchio medio
  6. Training in otochirurgia: il ruolo della dissezione su modello ovino e su cadaver; ruolo della realtà virtuale; integrazione delle tecniche microscopica ed endoscopica nel moderno training dell’otochirurgo
  7. Nuovi support systems ibridi (tecnologici e umani) per la sicurezza delle cure in chirurgia dell’orecchio e della base cranica laterale

RESPONSABILE

TEAM

Matteo Fermi

Dottorando

Assegnista di ricerca

Gian Gaetano Ferri

Professore associato

Giulia Molinari

Dottoranda

Assegnista di ricerca

Collaborazioni

Dr. Ignacio Javier Fernandez, membro del team

Irene pelligra, membro del team

Come raggiungerci

Padiglione 5 - Nuove Patologie