Laboratorio purificazione proteine su scala semi-pilota

Nel laboratorio sono presenti piattaforme tecnologiche ed expertise che permettono la purificazione di proteine vegetali e animali su scala di laboratorio (quantità di proteina pura ottenibile nel range dal µg al mg) e su scala semi-pilota (quantità di proteina pura ottenibile nell’ordine di grammi).

Attività didattica:

Tirocinio per la preparazione di tesi di laurea sperimentali (CdL: Medicina e Chirurgia, Biologia della Salute, Biologia Molecolare e Cellulare, Biotecnologie Mediche, Biotecnologie Farmaceutiche, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Farmacia)

Strumenti in dotazione:

  • Apparecchi per la triturazione/omogenazione di cellule e tessuti animali e vegetali: Omogenizzatori, Ultra-Turrax, Blender (IKA-Labortechnik).
  • Centrifughe refrigerate: Beckman Avanti J-25 corredata di rotori per medi e grandi volumi (da 10 ml fino a 2400 ml), Eppendorf per piccoli volumi (ml/μl).
  • Apparato cromatografico a bassa pressione per la purificazione di proteine vegetali e animali su piccola scala, con colonne cromatografiche da 0.5 a 5 cm e altezza variabile fino a 100 cm.
  • Sistema cromatografico a media pressione Fast Protein Liquid Chromatography (FPLC) minipreparativo e analitico (GE-Pharmacia).
  • Impianto semi-pilota di cromatografia a bassa pressione per la purificazione di proteine su larga scala, comprendente due pompe a pistone (0.5-20 l/h), colonne cromatografiche con diametro 5.0-25 cm e altezza fino a 100 cm.
  • Impianto cromatografico preparativo semi-pilota a media pressione BioPilot (GE-Pharmacia).
  • Collettori di frazioni cromatografiche per provette da 0.5 ml fino a bottiglie da 1000 ml (LKB, GE-Pharmacia).

Responsabili

Team

Massimo Bortolotti

Cat. D - area tecnica, tecnico - scientifica ed elaborazione dati

Giulia Calafato

Assegnista di ricerca

Stefania Maiello

Assegnista di ricerca

Collaborazioni

Chiara Roncuzzi, laureata frequentatrice, membro del team

Come raggiungerci

Sede di Patologia Generale